Pensi a stirarti quando ti alzi dal letto? Questo rituale è essenziale per risvegliare il corpo con il piacere di percepirlo. Segui i miei consigli  per iniziare bene una nuova giornata in piena forma.

Gli stiramenti permettono al corpo di ritrovare il tono di cui ha bisogno. Stirarsi bene con piacere significa riportare la mente a percepire il corpo e fare il pieno di forza vitale. Dedicati qualche minuto in più a letto prima di alzarti.

Qualche minuto prima di alzarti prendi il tempo di realizzare questi esercizi per ritrovare una buona forza e iniziare la giornata col piede giusto!

 

PRATICA

1–Distesa/o a letto porta l’attenzione ai piedi paralleli tra di loro, leggermente più larghi del bacino, mantenendoli appoggiati al centro dei talloni. Inspirando allarga le dita allontanando i talloni senza bloccare le caviglie e le ginocchia, espirando allunga le dita puntando i piedi.

Ripeti una decina di volte, percependo il movimento coordinato con il respiro e il piacere di stirarsi.

 

2-Nella stessa posizione, inspirando allarga le dita dei piedi portando i mignoli a toccare il

materasso ed espirando chiudi le dita dei piedi portando gli alluci verso il materasso

flettendo ginocchia.

Ripeti una decina di volte , percependo il movimento coordinato col respiro ed il piacere di sciogliere le anche e le caviglie.

 

3- Ruota i palmi delle mani verso l’alto, inspirando allargo le dita delle mani aprendo i palmi , espirando chiudo le dita portando i polpastrelli a toccare i palmi. Non contraggo le spalle , mandibola e labbra.

Ripeti una decina di volte , percependo il movimento coordinato col respiro ed il piacere sentire la forza delle tue dita.

 

4-Ruota e sciogli i tuoi polsi nelle 2 direzioni.

 

5- Mantenendo sempre rilasciati i muscoli del viso, lingua , gola porta un sorriso sulle tue labbra e occhi. Inspirando porta il mento verso l’alto ed espirando porta il mento verso lo sterno senza contrarre la gola come nel gesto del si. Inspirando ruoto il viso verso sinistra, espirando ritorno al centro. Inspirando ruoto il viso verso destra, espirando ritorno al centro. Il gesto del no.

Inspirando porta l’orecchio sinistro verso la spalla sinistra, espirando riporta la testa al centro.  Inspirando porta l’orecchio destro verso la spalla destra, espirando riporta la testa al centro.

Ripeti questi movimenti sempre con il sorriso ed il piacere di risvegliare il tuo corpo.

 

6-Inspirando porta le braccia oltre la testa allungando e stirando tutto il corpo percependolo fino alla punta delle dita dei piedi e mani. Durante lo stiramento spingi la zona lombare a toccare bene il materasso. Espirando riporta le braccia vicino al corpo. Ripeti con piacere questo movimento per qualche volta.

Se dovessero arrivare degli sbadigli, assecondali fino alle lacrime. Sconsigliato in caso di

lussazione delle mandibola.

 

BENEFICI

 

-Stirarsi di primo mattino permette di riequilibrare la propria forza vitale in modo dolce.

Riporta  la mente a percepire il corpo

-Percezione del proprio corpo col piacere di  stirarlo.

-Eviti  la sensazione di essere arrugginito appena metti i piedi a terra

-Un muscolo che ritrova la sua lunghezza ottimale si ossigena di più ed elimina le tossine

Lallungamento della colonna vertebrale col respiro  muove la forza vitale  messa a riposo durante la notte

-I muscoli, le articolazioni e le ossa ben stirate favoriscono una buona circolazione sanguigna.

-Si ritrova una migliore mobilità del corpo.  I muscoli ritrovano il loro dinamismo e il corpo diventa più mobile.

-Si prevengono i piccoli mali quotidiani o le tensioni che si possono accumulare durante la giornata.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *